>Viviana Mazza e Kibra Sebhat | Io dico no al razzismo, Mondadori

Viviana Mazza e Kibra Sebhat | Io dico no al razzismo, Mondadori

atuttovolume

Centro Commerciale Culturale - Ragusa

Sabato 11 giugno 2022

20:00

conduce Vincenzo Lamonica

Che cosa significa godere di un privilegio, quello di avere la pelle bianca, del quale non si è nemmeno consapevoli? Che cosa comporta per una persona lasciare tutto – il proprio Paese, i propri cari – per cercare di costruirsi altrove una vita migliore? Che cosa deve affrontare, in Italia, un giovane di origine straniera che vuole ottenere la cittadinanza? Viviana Mazza e Kibra Sebhat cercano di rispondere a queste e molte altre domande, mostrandoci come i pregiudizi che stanno alla base del razzismo siano molto più diffusi di quanto si creda; ma anche guidandoci per una via differente, quella che vede la diversità come una ricchezza, la convivenza come un obiettivo necessario, l’antirazzismo come l’unica risposta possibile

Viviana Mazza

Viviana Mazza è giornalista del "Corriere della Sera", dove scrive per la redazione esteri, raccontando storie di donne e di uomini dall'Alaska al Pakistan. Per i giovani lettori ha pubblicato con @librimondadori Storia di Malala, Il bambino Nelson Mandela, Ragazze rubate, Guerrieri di sogni, Greta. La ragazza che sta cambiando il mondo e La ragazza che imparò a volare. Storia di Simone Biles.

Kibra Sebhat

Kibra Sebhat, nata a Rovigo e originaria dell'Eritrea, è milanese e afroitaliana. Si occupa di comunicazione aziendale, giornalismo e video produzioni. Dal 2008 al 2017 ha fatto parte di Rete G2 - Seconde Generazioni, organizzazione apartitica che promuove i diritti dei figli di immigrati senza cittadinanza italiana. Dal 2012 è collaboratrice del @corriere.

L’accesso agli incontri è LIBERO e GRATUITO.
Se vuoi riservare la tua sedia, PRENOTA.