>Viola Di Grado | Fame blu, La Nave di Teseo

Viola Di Grado | Fame blu, La Nave di Teseo

atuttovolume

Androne palazzo Di Quattro - Ragusa

Domenica 12 giugno 2022

18:00

conduce Filippo La Porta

Dopo aver perso il fratello gemello, un’italiana solitaria lascia Roma e si trasferisce a Shanghai, la città dove lui sognava di vivere e aprire un ristorante. Lì, mentre insegna italiano ai cinesi, incontra una ragazza enigmatica: Xu. Anche Xu è in fuga da un passato turbolento: un padre violento, una madre evanescente, una famiglia numerosa che la voleva maschio. Accomunate da una solitudine che somiglia a una fame implacabile, le due ragazze si avvicinano sempre più l’una all’altra, divise tra il bisogno di affetto e la tentazione oscura di superare il limite oltre il quale il linguaggio si disgrega e l’eros diventa divoramento. Tra fabbriche tessili abbandonate e mattatoi degli anni ’30 scoprono una dimensione estrema in cui mordersi, appropriarsi dell’altra, è parte essenziale del rito amoroso.

in collaborazione con 

ghibli

Viola Di Grado

Con il suo romanzo d'esordio, "Settanta acrilico trenta lana", best seller internazionale, diventa nel 2011 la più giovane vincitrice del Premio Campiello Opera Prima e la più giovane finalista del Premio Strega, nel 2013 è inclusa tra “gli scrittori più rappresentativi degli ultimi decenni” negli “esempi d'autore” del Dizionario Garzanti.

L’accesso agli incontri è LIBERO e GRATUITO.
Se vuoi riservare la tua sedia, PRENOTA.